+ 39.0142.452269

segreteria@accademia-filarmonica.it

Accademia Filarmonica di Casale Monferrato
Via G. Mameli, 29 - 15033, Casale Monferrato (Al)

Musica


ARRIVEDERCI AL 22 SETTEMBRE 2017
con la terza edizione del
Paganiniday

Voci angeliche per una chiusura d'eccezione !
con il coro Ars Canto Giuseppe Verdi
del Teatro Regio di Parma
                                                                                                                                                                                                                            



"ARS CANTO": la freschezza primaverile delle voci bianche e giovanili di Parma definite dal grande direttore d'orchestra Bruno Bartoletti "una delle migliori formazioni giovanili a livello internazionale" . Si chiude con le giovani ugole del Teatro Regio di Parma il cartellone della nostra Stagione, pronta a ripartire il 22 settembre alle ore 21 con la terza edizione dell'ormai imperdibile "PAGANINIDAY" , preludio alla celebrazione del 190° anniversario di fondazione dell'Accademia Filarmonica.
Vi aspettiamo, come sempre, per grandi emozioni in musica!

----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
Repertorio complesso e articolato
per questi giovani e talentuosi artisti:
ringraziamo il Quartetto Tamino !


                                                         

                                                                                           


----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

                                                                                                                             

           
LUNEDI' 27 MARZO 2017 ore 21
Immancabile appuntamento per gli amanti della buona musica classica, 
della miglior musica da film e di animazione.
I favolosi artisti del Teatro Regio di Torino - Quintetto "Prestige" - prongono celebri pagine 
di Prokofiev, Bernstein, Gershwin
coadiuvati dai ragazzi di "FilarmonicaJunior"
nella presentazione multimediale del concerto.

Un appuntamento imperdibile per i Soci, gli amici della Filarmonica e i loro ospiti di ogni età!

-------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
Serata di strepitoso successo
sala gremita
grazie all'Orchestra Melodica Aurora


                                                     
                                                             
     


VENERDI' 24 FEBBRAIO 2017

ORE 21,00

Un appuntamento di colore nella varietà della Stagione Cameristica 2016/2017
per l'affezionato pubblico dell'Accademia Filarmonica.


ORCHESTRA MELODICA "AURORA"

"Prendete un elegante pianoforte e un bel trio di violini, quattro fiati “affiatati”, una scorrevole sezione ritmica, impreziosite con una voce calda e avvincente, aggiungete un po’ di swing e di gusto rétro, mescolate il tutto e sarete trasportati con eleganza e simpatia nell’atmosfera degli anni Trenta e Quaranta. Grazie all’Orchestra Melodica Aurora potrete riascoltare fox trot, one-step, swing e le allegre melodie che risuonavano nelle sale da ballo e nei cinematografi di quegli anni in cui forte era il desiderio di spensieratezza.

In programma pagine di Donaldson, Dixon, Gershwin, Porter, Trenet, Mascheroni, Bixio
per una piacevole serata 
d'antan.

 




----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------


Un ringraziamento al Coro del Bric
per l'atmosfera suggestiva che ci ha saputo offrire
concludendo magicamente
la programmazione per l'anno 2016
Auguri a tutti
e arrivederci a Febbraio 2017

           
                                  
                         

----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------            

Il tradizionale appuntamento con le musiche di Natale si impreziosisce per l'apporto del progetto "FilarmonicArchives" iniziato lo scorso anno ed ora felicemente alla II edizione.

Il coinvolgimento degli amici torinesi del "Coro del Bric" ci permette di assaporare, tra l'altro, pagine provenienti dal Fondo Musicale dell'Accademia Filarmonica di Torino, illustrate dal musicologo Giorgio Pestelli.

Vi aspettiamo per una piacevole suggestiva serata natalizia.



----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

Interpretazione straordinaria
arricchita da spontanea simpatia
quella di  Francesco Tamiati
e James Vaughan,
rivolta ad un pubblico entusiasta

                                          

                                                          


DOMENICA 27 OTTOBRE 2016 – ORE 15,30
“Filarmonica Junior Day ”
con favolosa
“Caccia al Tesoro Musicale”





------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------



Sala d'Onore gremita alla Giornata Paganiniana
2 nd edition
Prestazione musicale di altissimo livello con Luigi Attademo
e
interpretazione vivace delle letture dall'epistolario di Paganini
con Roberta Bosetti
esposte in alcuni esemplari dell'epoca

                 

 


                


                                                                                                                                             



APERTURA STAGIONE 2016/2017






 Appuntamento annuale dedicato a Niccolò Paganini,
Accademico ad Honorem della Filarmonica. La serata celebrativa istituita lo scorso anno è
dunque alla seconda edizione, e racconta il rapporto del celebre virtuoso con la chitarra e il
mondo delle sei corde, il suo stile anti-convenzionale, libero e innovativo, attraverso
citazioni del suo epistolario, testimonianze di Hector Berlioz, di Julius Schottky, dell’abate
Chelini, e “Le notti fiorentine” di Heinrich Heine.
La narrazione introduce e alterna l’esecuzione di pagine celeberrime
dai Ghiribizzi alle Sonate per chitarra culminanti con la Grande Sonata in la maggiore.
Interpreti d’eccezione il chitarrista Luigi Attademo, una delle personalità chitarristiche più
sensibili e profonde nel panorama interpretativo internazionale e l’attrice vercellese
Roberta Bosetti.
Con loro uno dei massimi esperti del mondo paganiniano, il critico musicale Alberto
Cantù - allievo del grande Renato De Barbieri - che della scuola violinistica genovese e
della storia paganiniana è testimone dei più apprezzati.

                                                                                                                  
-------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------



Con una prestazione di altissimo livello,
su un grancoda arrivato da Torino
per l'occasione,
Giuseppe Albanese ha concluso
la nostra stagione concertistica 2015/2016.
Arrivederci a tutti a Settembre
 
                                                                  

GRAN CONCERTO DI CHIUSURA
VENERDI' 10 GIUGNO ORE 21,00

Giunge al termine la Stagione Concertistica 2015-2016, venerdì 10 giugno  alle ore 21.
Il 'Gran Concerto di Chiusura' è affidato alla travolgente passionalità e alla mistica sensibilità del repertorio lisztiano offertoci per mano di uno dei maggiori pianisti della nuova generazione italiana: Giuseppe Albanese, che ha voluto inserire la Filarmonica di Casale nel novero delle sedi di presentazione del suo nuovo cd interamente dedicato al compositore ungherese, pubblicato dalla celeberrima etichetta Deutsche Grammophon.
Per la serata di chiusura della Stagione concertistica della Filarmonica di Casale, però, aderendo anch'egli volentieri al progetto "FilarmonicArchives" - che in questo appuntamento segna il sodalizio con la prestigiosa Accademia Filarmonica Romana - non farà mancare l'omaggio a Giovanni Sgambati, che di Liszt fu allievo, e che diresse per lungo tempo le sorti della celebre istituzione capitolina, oggi guidata dal compositore Matteo D'Amico.

      

                     
                           Giuseppe Albanese                                                                                                 Accademia Filarmonica di Roma - Biblioteca
------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------



CONCERTO BENEFICO
VENERDI' 27 MAGGIO 2016 ORE 18
con gli alunni dell'indirizzo musicale
dell'Istituto Comprensivo
"Anna D'Alencon"

                                                                                                                                   


-------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
                                                                                  
                                               
Presentazione
CONCERTO MERCOLEDI' 25 MAGGIO 2016
ORE 21,00

Prosegue la rassegna, denominata
“FILARMONICARCHIVES”, neonato percorso di gemellaggio con le storiche Accademie
Filarmoniche d’Italia, alla sua I edizione. E’ un piacevole viaggio tra i tesori custoditi nei Fondi
Musicali delle loro preziose Biblioteche, spesso sepolti e inascoltati.
Dopo la coinvolgente prima giornata che ha ospitato l’Accademia Filarmonica – Società del Whist
di Torino – con il Quintetto d’Ottoni del Teatro Regio di Torino, e il nostro Accademico
Onorario maestro Arturo Sacchetti – è la volta degli amici bolognesi.
La Regia Accademia Filarmonica di Bologna compie 350 anni ed è una delle più antiche d’Italia.
Saranno il prof. Piero Mioli – Consigliere d’Arte dell’istituzione bolognese – e il maestro Cristiano
Rossi (celebre violinista, già nostro applauditissimo ospite nel 2012, con I Solisti di Perugia), a
proporci l’ascolto di musiche edite e inedite (alcune in prima esecuzione moderna) provenienti
dalla loro ricca Biblioteca: pagine degli Accademici Filarmonici bolognesi, dal barocco al
Novecento, da Alberti a Respighi, passando per Mozart.
Ad interpretarle gli allievi di violino e musica da camera del maestro Rossi, e con loro un giovane
pianista, allievo del maestro Roberto Cappello, altro nostro ‘beniamino’ altrettanto graditissimo
ospite delle nostre stagioni concertistiche.
Una serata storica, nel segno della grande scuola strumentale italiana, ricca di ispirazione e di
giovanile freschezza. Vi aspettiamo dunque numerosi, a scoprire e riscoprire in Filarmonica i
nuovi e gli antichi orizzonti musicali d’Italia.

Roberto Arnoldi, Francesco BAGNASCO, Roberto CARNEVALE, Anna CARRA’ violino
Francesca NERI violoncello
Andrea D’ALONZO pianoforte
Il sito bolognese è visitabile al link: www.accademiafilarmonica.it
-------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

Evento straordinario il concerto di domenica 3 aprile con il Quintetto di Ottoni del Teatro Regio di Torino, con musiche classiche in particolare il "Gran Valzer Saluto agli artisti " di Giuseppe Capitani nella rivisitazione del maestro Arturo Sacchetti, ma anche musiche d'oltreoceano dal ritmo latino-americano.

                     


     



La primavera musicale dell'Accademia Filarmonica presenta gli attesi appuntamenti di
"Filarmonic Archives"
incontri alla scoperta delle storiche Accademie Filarmoniche d'Italia e
dei tesori musicali in esse custoditi.
In questa prima edizione: Torino, Bologna e Roma.
Il primo appuntamento è domenica 3 aprile alle ore 18,30
In programma, tra l'altro, musiche provenienti dalla Biblioteca della prestigiosa
Società del Whist - Accademia Filarmonica di Torino:
un beneaugurante "Gran Valzer Saluto agli Artisti - Ricordo dell'Esposizione di Torino del 1880"
dedicato da Giuseppe Capitani alla illustre accademia torinese, strumentato per questa occasione
dal neo Accademico Onorario casalese, maestro Arturo Sacchetti.
L'interpretazione è affidata al celebre quintetto di ottoni del Teatro Regio di Torino, "PENTABRASS"
- uno dei più apprezzati ensemble concertistici de "Il Regio itinerante",
percorso nato per diffondere capillarmente la buona musica sul territorio  piemontese, nel segno
della tradizione e della leggerezza, della cultura e del diletto. Con un pensiero, anche - in questa data-
alla grande giornata giubilare casalese: il festoso "Halleluja" dal "Messia" di Haendel.


Concerto di alto livello "Apres Paganini" quello di sabato 28 con Eugenio Sacchetti al violino e Monica Maranelli al pianoforte, talenti emergenti del Conservatorio di Lugano, e premiazione quale Accademico ad Honorem ad Arturo Sacchetti, che nel suo commosso intervento di ringraziamento ha invitato a riflettere sul perchè giovani e qualificati musicisti si trovino sempre più spesso nella condizione di dover lasciare l'Italia.






Concerto davvero di rilievo quello di Ilya Maximov, all'indomani della premiazione al concorso "Viotti", con una maturità espressiva eccezionale per la sua giovane età e una tecnica impeccabile.



cv1cv2cv4cv3

CONCERTO DEL VINCITORE DEL 66° CONCORSO INTERNAZIONALE "GIOVAN BATTISTA VIOTTI"

                                             ILYA MAXIMOV

Come da tradizione ormai decennale, all'indomani della proclamazione, il vincitore torna al calore del suo pubblico nella sede dell'Accademia Filarmonica di Casale Monferrato.

Il programma della serata prevede:
Sonata op.14 n.1 di Beethoven
due Preludi e tre études tableaux di Rachmaninov
Sonata op.84 n.8 di Prokof'ev


Introduzione di Attilio Piovano, Direttore Artistico di "Polincontri", rassegna musicale del Politecnico di Torino

 




Ecco le foto ricordo della Giornata Paganiniana:
conferenza- concerto e mostra di cimeli storici, con strumenti e custodie originali
grazie alla relazione della dott.ssa Moretti ecco alcuni stralci di una lettera autografa di Paganini al figlio che rivela una affettuosa paternità sconosciuta al grande pubblico:
"Mio caro figlio amato Achille,
Questi pochi giorni lontano da te mi sembrano dieci anni.Nel lasciarti lo sa il Cielo se ho provato della pena!ma conoscendo la tua delicata complessione, ho sacrificato il piacere di averti in mia compagnia in questo disastroso viaggio alla tua permanenza a Londra … Non passa giorno che io non pensi a te, e ti parlo e ti bacio. Domenica sera avrò il contento di abbracciarti in persona e dirti tante cose che per troppo sentimento non potrei esternartele con la penna. Spero che la tua condotta sia esemplare e che approfitterai della scuola: anelando il felice istante di stringerti al mio seno prendi in considerazione le proteste del mio sviscerato amore. Il tuo papà"
(J.Kapp "Paganini,eine biographie, Berlino, 1922, Tav.24)
12031602_861990410545301_2049588706561877886_o 12032668_861990787211930_5847025831022554749_o 11080407_861990683878607_2969093641316617983_o 12120027_861992030545139_182268663276468452_o 12079189_861991053878570_2717960794918845110_n 12031409_861992727211736_2198471486953746798_o 12132400_861992253878450_2379041898831138315_o 12087131_861992127211796_3300242483232113525_o 12096610_861991720545170_6089923894431233743_n 12144844_861991583878517_2403620138504612677_n 12096213_861991463878529_91375921648104670_n 12115713_861990977211911_8971293146400274532_n 12122394_861990867211922_8784769718349297185_n